TEST DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO

Il sistema nervoso autonomo (SNA) è quel sistema che regola le funzioni vegetative del nostro organismo. Le funzioni vegetative avvengono in modo involontario, per mantenere in equilibrio le diverse funzioni svolte dagli organi interni. Il SNA regola, per esempio, la frequenza cardiaca (aumentando o diminuendo il numero dei battiti cardiaci), la pressione arteriosa, la temperatura corporea (aumentando la sudorazione), la peristalsi del tratto gastrointestinali, la dilatazione delle pupille per l'adattamento alle diverse condizioni di luce. Per esplorare l'attività del SNA del distretto cardiovascolare, sono state messe a punto diverse metodiche che vengono raggruppate in una batteria di test di facile esecuzione. Oltre alla classica batteria dei test neurovegetativi esiste un'altra prova, il titling test, che si è rivelata un efficace strumento per la diagnosi delle sincopi. La sincope è una perdita di coscienza di breve durata, con incapacità di mantenere la postura, a risoluzione spontanea. I test SNA non hanno alcun effetto collaterale. Il titling test può avere effetti collaterali di tipo cardiologico e non è indicato in pazienti cardiopatici, affetti da stenosi carotidee importanti o con valvulopatie. I test di SNA vengono eseguiti da un tecnico neurofisiopatologo ed analizzati da un medico specialista. Il titling test viene condotto da un medico con la collaborazione di un cardiologo.